Centro e Scuola Nazionale di Ecografia del Tratto Gastroenterico

 

Assistenza clinica - Informazione per il paziente.

Posted by Sonogastro
Filed under Eco Clinic | All Rights Reserved

COS'E' L'ECOGRAFIA ?


L'ecografia

L'ecografia e' una tecnica che consente di vedere gli organi del nostro corpo con l'utilizzo delle onde sonore ad alta frequenza (ultrasuoni non udibili dall'orecchio umano) che attraversano i tessuti. Il principio su cui si basa l'ecografia e' lo stesso utilizzato dal sonar delle navi per localizzare i sottomarini. In pratica, l'ecografo funziona cosi': la sonda posta sull'addome/intestino del paziente invia impulsi di onde sonore nel corpo. Queste onde sonore in parte vengono riflesse dalla parete addominale e dalla parete dell'intestino, creando echi.

Gli ultrasuoni utilizzati sono compresi tra 1 e oltre 20Mhz. La frequenza è scelta tenendo in considerazione che frequenze maggiori hanno maggiore potere risolutivo dell'immagine, ma penetrano meno in profondità nel soggetto. Queste onde sono generate da un cristallo piezoceramico inserito in una sonda mantenuta a diretto contatto con la pelle del paziente con l'interposizione di un apposito gel (che elimina l'aria interposta tra sonda e cute del paziente permettendo agli ultrasuoni di penetrare nel segmento anatomico esaminato); la stessa sonda è in grado di raccogliere il segnale di ritorno, che viene opportunamente elaborato da un computer e presentato su un monitor.
Variando l'apertura emittente della sonda, è possibile cambiare il cono di apertura degli ultrasuoni e quindi la profondità fino alla quale il fascio può considerarsi
parallelo.

La sonda, in sostanza e' composta di cristalli che hanno la funzione di inviare nonche' di ricevere gli echi di ritorno. Il computer dell'ecografo e' in grado di calcolare in tempi velocissimi, impensabili in passato, sia l'intervallo trascorso tra l'ultrasuono inviato e l'eco ricevuto, sia l'intensita' con cui tale eco viene riflesso. Da tale calcolo, eseguito punto per punto dello schermo in tempo reale, l'ecografo e' in grado di ricostruire l'immagine: l'intervallo di tempo determinera' le coordinate dell'interfaccia incontrata e l'intensita' indichera' il livello di grigio da rendere sullo schermo. Ogni pixel quindi sara' calcolato in questo modo, molte volte al secondo.

L'immagine che si ottiene mostra quindi in maniera bidimensionale sullo schermo una sezione della struttura esaminata, consentendo anche di distinguere piccoli particolari.

I moderni apparecchi sono inoltre dotati di software particolarmente elaborati che consentono di ottenere immagini a fuoco a diverse distanze, immagini elaborate e modificate al fine di ottenere la maggior quantita' di informazioni possibile. Ulteriori informazioni sono possibili infine con l'uso dei moderni ecografi tridimensionali, che costruiscono spettacolari immagini delle strutture degli organi da affiancare alle tradizionali immagini bidimensionali per una piu' dettagliata definizione delle diagnosi.

Che cosa è l’ecografia addominale?

L'ecografia addominale è uno studio di imaging medico che si concentra sul ventre, la zona del corpo tra il torace e il bacino. Ci sono una serie di ragioni per ordinare una ecografia addominale, che vanno da un caso di trauma addominale di un paziente con malattia epatica cronica. Lo studio di imaging può durare tra i 30 minuti e un'ora, ed è del tutto indolore, anche se può essere brevemente a disagio.

L'ecografia implica l'uso di onde sonore ad alta frequenza che vengono indirizzate nell'addome con il l'uso di un trasduttore. Le onde sonore sono registrati al loro ritorno, la costruzione di una foto degli interni dell'addome. Apparecchiature ad ultrasuoni moderna è in grado di produrre immagini con altissima definizione, che consente al tecnico ultrasuoni o il medico di visualizzare chiaramente l'interno dell'addome, ed è anche possibile creare un'immagine tridimensionale con una gamma di trasduttori per avere un quadro ancora più . A seconda del motivo per l'ecografia, il paziente può essere invitato a prepararsi per la prova con il digiuno, bere molta acqua, o di assumere un farmaco specifico. I preparativi sono stati progettati per rendere più facile vedere durante l'ecografia. Durante lo studio di imaging, l'addome del paziente saranno esposti e trattati in un gel conduttivo. Il trasduttore si svolgerà lungo l'addome ad angoli diversi, e può essere premuto nell'addome di acquisire immagini specifiche. In alcuni casi, il paziente può essere necessario cambiare la posizione in modo che il tecnico può ottenere una diversa angolazione. I reni, fegato, milza, cistifellea, pancreas, aorta addominale e possono essere visti in un addominale ultrasuoni. L'ecografia consente al tecnico di vedere questi organi che lavorano in tempo reale, e lui o lei può anche scattare immagini di particolari aree di interesse di riferimento per il futuro. Holding ancora durante lo studio di imaging è importante per ottenere una immagine chiara, e può anche essere necessario che il paziente a tenere il suo respiro periodicamente al fine di ridurre i movimenti nell'addome. Se il addominale ecografia viene eseguita da un medico, lui o lei può discutere le immagini immediatamente, o la richiesta di più tempo per rivedere le immagini. Tecnici Ultrasound girerà le immagini oltre ad un medico, e il medico metterà in contatto con il paziente per discutere i risultati. Dopo una ecografia addominale, seguire le prove e gli esami possono essere richiesti, o un medico che può sviluppare un corso di trattamento per affrontare un problema specifico. Se l'ecografia è stata effettuata al fine di monitorare una condizione esistente, nessun ulteriore intervento può essere richiesto.


Torna in alto

Corso di Ecografia del tratto Gastroenterico.Novità

Posted by Sonogastro
Filed under Education | All Rights Reserved
Versione Italiana

Informazioni e Iscrizione
Il Corso di ecografia del tratto gastroenterico si svolge presso la Scuola SIUMB del Servizio di Ecografia della U.O. di Gastroenterologia dell’Azienda Ospedaliera – Polo Universitario “L.Sacco” di Milano. Il corso avrà inizio Venerdì 31 Gennaio 2014. Il corso è rivolto a medici con esperienza di ecografia addominale e ha loscopo di promuovere l’addestramento, il perfezionamento teorico-pratico e l’aggiornamento nella diagnostica con ultrasuoni delle patologie del tratto gastroenterico . . . […]

CONTINUA

Appuntamenti Congressuali, Convegni e Corsi.

Posted by Sonogastro
Filed under Congressi | All Rights Reserved

Congressi e Convegni nazionali ed internazionali. Congressi organizzati dall’Unità operativa. e in programmazione. Corsi e Covegni in tema di formazione avanzata sull’ecografia de tratto gastroenterico programmati […]

CONTINUA

Ricerca: Pubblicazioni scientifiche e libri.

Posted by Sonogastro
Filed under Research | All Rights Reserved

Pubblicazioni recensite su Pub-Med

G. Maconi, F. Terracciano, I. de Sio, C. Rigazio, P. Roselli, E. Radice, L. Castellano, F. Farci, G. Francica, A. Giannetti,F.  Marcucci, A. Dalaiti, M. Badini, M. Fraquelli, S. Massironi. Referrals for bowel ultrasound in clinical practice: A survey in 12 nationwide centres in Italy. in press […]

CONTINUA

Libri

Posted by Sonogastro
Filed under Education | All Rights Reserved

Consigli e segnalazioni su Pubblicazioni, Libri editi, capitoli di libri e articoli su riviste divulgative […]

CONTINUA